Arrampicare nel Piceno


Vai ai contenuti

B&B da Temperì

Strutture Ricettive

"Là dove il susseguirsi dei monti si fa meno aspro avvicinandosi sempre più la marina –
Là dove la serpentina lenta ma costante attraversando la catena della Laga
da cui anche prende vita –
crea una conca umida e feconda, proprio là il “paese dei presepi” sorge, protetto da un alone di calda foschia che ne racchiude storia e tradizioni radicate nel tempo."

Il Bed&Breakfast è situato nel piccolo borgo di Quintodecimo, nel Comune di Acquasanta Terme a ridosso dei due Parchi Nazionali del Gran Sasso-Laga e dei Sibillini, immerso in un incantevole paesaggio da presepio. Il paese, infatti, durante il periodo natalizio, fa da sfondo alla più bella manifestazione tematica sulle diverse interpretazioni del Presepio della Provincia di Ascoli Piceno.
Il B&B nasce dall'idea di ricreare, in un contesto rurale, un ambiente confortevole e moderno, al tempo stesso arricchito anche di ricordi campestri.
Per passare indimenticabili weekend all'insegna dell'armonia, del relax e della tranquillità.
Tutto questo è il B&B "da Temperì"

STANZA VERDE
Camera da letto matrimoniale dagli arredi leggeri e dagli allegri colori della natura.
Dotata di piccolo soppalco in legno, sul cui muro è ancora visibile il passaggio di una vecchia canna fumaria.
Letto matrimoniale con possibilità di aggiunta di un letto singolo.

STANZA AMBRA
Camera da letto ampia e luminosa, caratterizzata dalle tonalità della terra che ne scaldano l'atmosfera, dotata di antiche mobilie ed accessori quali, ad esempio, l'alto letto matrimoniale cosiddetto "da prete", in ferro dipinto a mano ed inserti in madreperla.
Letto matrimoniale con possibilità di aggiunta di un letto singolo.

STANZA DELLO STUDIO
Piccolo vano invaso dalla luce naturale che dall'esterno giunge attraverso un'intera parete vetrata: confine di uno spazio domestico ma, al tempo stesso, sottile contatto con la natura circostante. Ideale ambiente di studio, di lettura o di qualsivoglia passatempo, è anche dotato di lettino per essere trasformato in cameretta singola.

AREA BENESSERE
Vero e proprio "benessere", legato al piacere di un rilassante divano davanti ad un caldo camino acceso, in inverno, ed al piacere di una tavola imbandita e ricca di gustosi cibi naturali, magari direttamente provenienti dal vicino orto.

La zona giorno, interamente aperta, è dotata di cucina con "area bar" per la colazione, di comodo tavolo da pranzo e di angolo relax con libreria, giochi da tavolo e suggestivo camino in legno e pietra locale.

ALL'APERTO

Dalla scalinata d'ingresso in antiche lastre di arenaria locale, si raggiunge la "terrazza" antistante la casa, vitale e rasserenante, con la sua fontana, i suoi fiori, le piante, gli ulivi da godere in tranquillità, magari anche in compagnia di un corposo vino locale: vi sono infatti anche comodi divani in legno e tavoli e lampioni e quant'altro di utile per vivere al meglio questo posto immerso negli Appennini.

COLAZIONE "FATTA IN CASA"
Oltre alle tradizionali bevande quali caffè, latte e thè, profumate marmellate a scelta - classiche di frutta, di marroni, di mele cotogne ed uva ed altre ancora - miele locale da spalmare sul pane rustico, torte e biscotti da noi preparati e cotti nel forno a legna della taverna al piano terra…

TISANE "DELLA SERA"
Per chi ama sorseggiare una calda e riposante tisana prima di coricarsi, a disposizione piccolo assortimento di infusi artigianali e non…per una buona notte…

…A PRANZO…
Vista la locale abbondanza di uova fresche giornaliere, è facile immaginare un primo di tagliatelle all'uovo "cotte e mangiate", con condimento a scelta magari tra asparagi - per chi, nelle giornate primaverili, ama camminare anche in posti un po' scoscesi e selvatici per raccoglierli - e tartufo nero, di cui sono ricche le terre del confinante territorio di Roccafluvione, a soli pochi km di distanza.

…E A CENA
Tra i cibi tipici locali è d'obbligo nominare e consigliare le carni delle macellerie nei dintorni, magari per un ottimo arrosto misto - agnello, manzo e maiale, con contorno di funghi alla brace o cotti in padella - porcini, gallette, spugnole. Rinomata è anche la carne di cinghiale, prelibata se fatta "in umido" e con cui si realizzano anche i più noti salumi. Per chi preferisse pesce - di acqua dolce, ovviamente - senz'altro ottime le trote e le carpe pescabili periodicamente nel fiume Tronto che, nella nostra zona soprattutto, ne è ricco.


BUONA PERMANENZA!!!


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu